Il primo passo per vivere al 100%

Ricordo come fosse ieri quella strana e così familiare sensazione di essere sola al mondo e sempre in pericolo.

Ho passato molti anni in guerra con il Mondo come se dovessi sempre proteggermi da qualcosa. Probabilmente mi proteggevo dalla parte peggiore di me. Si perchè un tempo pensavo di me, senza saperlo, di essere una persona orribile e con tanti difetti.

E per difendermi da tutto ciò ho passato una vita a "combattere" con tutto e tutti, a difendermi con un fare aggressivo, lo facevo per proteggermi, non ero cattiva, semplicemente mi sono sentita tanto sola e spaventata.

Mi sono data una spiegazione  a tutto ciò, facendo un lungo lavoro su di me,  e ho capito e perdonato me stessa e tante persone che hanno fatto comunque il meglio che potevano in quel momento.

Ma capire non è bastato a darmi tranquillità. Conoscere il motivo e le origini di tutto quello che mi rendeva così, certamente mi ha aiutato ma non ha risolto. Ho dovuto sperimentarmi in un modo nuovo proprio come quando un bambino impara ad andare in bicicletta. Ed è in quel momento che è arrivato il Counseling nella mia vita.

E un bambino che per la prima volta sale su una bicicletta e comincia a pedalare cosa fa?  Con tanta paura comincia a pedalare ondeggiando sperando di trovare l'equilibrio, poi cade piange scoraggiato e si rialza perchè la voglia di imparare ad andare in bicicletta è più forte.

Così è stato per me "disabituarmi " ad una modalità che ormai era profondamente radicata  e abituarmi ad un nuovo modo di essere; attraverso l'esercizio, le cadute, il rialzarsi, il ripartire con le ginocchia sbucciate ho trovato il mio equilibrio. 

Un equilibrio che va rinnovato  e riconfermato ogni giorno con impegno  perchè  quella "brutta" idea  di noi che abbiamo acquisito nel nostro passato attraverso varie esperienze, sta lì silente pronta a farsi risentire appena cediamo un attimo.

Dalle nostre parti di dice "stare sul pezzo" e secondo me rende bene l'idea; non è permesso distrarsi o lasciarsi andare. Stare sul pezzo ogni giorno per accedere al meglio della nostra esistenza . E' quello che meritiamo!

Ho trovato il mio equilibrio con il Counseling e la meditazione che allora non conoscevo. Ho semplicemente capito che questa ricerca di  equilibrio dipendeva solo da me, dalle scelte che avrei fatto da quel giorno in poi,  dalla determinazione che avrei messo nel mio processo di cambiamento. In fondo anche io meritavo una vita piena e felice, perchè no? E così è stato.

So che molti di Voi conducono un'esistenza a metà (lo so perchè sono un Counselor e tanta gente si rivolge a me per migliorare la propria vita), qualcuno è più consapevole, qualcuno meno e comunque tutti cercano di trovare l'equilibrio giusto che li faccia galleggiare in questo mare. Quante volte davvero riuscite a sentirvi nel posto giusto al momento giusto?

Quante volte avete la sensazione che la vostra attività professionale o la vostra situazione  sentimentale sia esattamente quella per cui siete nati? quante volte riuscite ad esprimere voi stessi al cento per cento? quante volte sentite di dover ancora dire molto? perchè rimandate?

Ve lo dico subito, per cambiare la Vostra vita ci vuole tantissima determinazione e molto impegno; è possibile e umano scoraggiarsi a metà strada cercando di riacquisire le "vecchie" abitudini perchè in fondo in fondo.......è più facile no?  Ma dovete rialzarvi sempre e credere nella possibilità di una Vita migliore,  e come per incanto, impegnandovi, un giorno vi troverete, quasi senza accorgervene nella vita tanto desiderata. E' così che funziona e lo vedo ogni giorno. E ogni giorno mi sorprendo di come sia "semplice".

Semplicemente prendersi quello che meritiamo da sempre. E credete  se vi dico che ne  vale la pena e che il giorno in cui sentirete di vivere finalmente al 100% non avrete più bisogno di nulla.

Realizzare il proprio obiettivo con le proprie risorse, questo è tutto.

Per questo desidero invitarvi  alla meditazione via web gratuita del 9 luglio alle ore 21 per cominciare a fare il primo passo verso il cambiamento. 

Un'occasione per dire "sto sul pezzo anche io".

V aspetto davvero, non vale la pena rimandare più nemmeno di un minuto!

Elena