Come migliorare la comunicazione all'interno di una coppia

Partiamo subito con il dire che comunicare oggi è una delle capacità più difficili da trovare negli altri e forse anche in noi stessi. Non c'è mai tempo per comunicare e tutto viene comunicato attraverso la tecnologia per cui si perde proprio la capacità di relazionarsi e  di stare su quello che l'altro mi sta comunicando con una conseguente perdita di capacità di ascolto molto preoccupante.

Noi adulti, come ogni altro, subiamo questa nuova tendenza. L'arrivo della tecnologia nella nostra vita ha trasformato tutto nel bene e nel male, anche nella vita di una coppia.

Ci sono coppie che comunicano esclusivamente, durante il giorno, attraverso whattsup o messenger, perdendo l'abitudine ad ascoltare via telefono il tono della voce dell'altro, il silenzio, lo stato d'animo. Le emoticon certamente non possono sostituire tutto ciò.

Read More

Cosa fare se la tua famiglia d'origine non ti riconosce?........accettare....senza accetta!!!

La famiglia rappresenta per tutti noi il nostro punto di partenza, il nostro primo via.

Le nostre origini, le nostre abitudini, le nostre credenze, la nostra provenienza e la nostra appartenenza......ma molto spesso le cose non vanno esattamente così.

Indubbiamente c'è a chi è andata meglio e chi è andata peggio.

C'è chi si sente profondamente radicato alla propria famiglia e, nonostante le tante difficoltà comunque , la propria famiglia è sempre un porto sicuro a cui tornare.

Read More

Per ottenere un cambiamento sui figli i primi a doverci mettere in discussione siamo noi!

Qualche giorno fa ho visto in tv un programma di Michele Santoro che raccontava la nuova generazione romana di 16- ventenni.

Un scenario a dir poco raccapricciante in cui non si crede più in nulla e non esistono punti di riferimento.

In cui la tendenza più frequente è apparire e affrontare le difficoltà della vita fingendo, calandosi in realtà virtuali come la droga o la rete.

Si giudica l’altro esclusivamente per quello che ha e per il suo livello di popolarità fra i coetanei.

Tutto ciò alla luce del sole con il compiacimento dei genitori.

I ragazzi sono ragazzi, si sa, e sono lo specchio di quello che trasferiamo noi.

Read More

Come è difficile l'adolescenza.....per loro e per noi!

Quando mi sono laureata  in psicologia ero consapevole di quanto la mia adolescenza fosse stato uno dei periodi più difficili della mia vita e mi era chiaro che, se avessi mai fatto la psicologa, quello certamente era l’età sulla quale mi sentivo di poter dare di più…

Poi le cose non sono andate così, mi sono inamorata della formazione ed ho dedicato molti anni della mia vita a questo. Ho scelto di non fare la psicologa, non è scattata la stessa scintilla che è scattata con la formazione.

Adesso che sono un Counselor e Dio quanto amo questo lavoro, è incredibile come l’adolescenza sia tornata prepotentemente ad affacciarsi nella mia vita.

Read More

Ho bisogno di aiuto ma non riesco a chiederlo

Quante volte ti è successo: essere in difficoltà e non sapere a chi chiedere aiuto o non sapere come chiedere aiuto.

La prima cosa che si fa è parlare con l'amica o con l'amico il quale, senza cattiveria, le prime volte ascolta con pazienza e  cerca di darti consigli perchè crede, in buona fede, che la soluzione sia quella che vede lui o lei. Ma la verità è che nessuno può consigliarti la strada giusta; solo tu puoi sapere quale sia la soluzione e nessuno può darti un consiglio in merito. Lo farebbe dal suo punto di vista, che non è il tuo.

Read More