Il potere del Career Counseling


41994214745_451b73a2da_z.jpg

Hai perso il lavoro?

La tua azienda non ti riconosce quello che meriteresti?

Hai la sensazione di  aver fatto la scelta professionale sbagliata e pensi che sia troppo tardi?

Lo stress legato al tuo lavoro ti logora?


Capisco bene come ti senti e e voglio dirti subito che ci sono dei motivi oggettivi che ti hanno portato a questa condizione .

3037039951_aaf148bde2_z.jpg

La cosa migliore da fare è affrontare la situazione, considerando anche che , con le nuove leggi sul pensionamento, la vita lavorativa si è allungata molto e che non possiamo permetterci di perdere motivazione.

La soluzione che ti propongo è un breve percorso di career Counseling in cui ripartiremo dall’inzio per dare un significato “logico”  al tuo percorso professionale fatto fino ad oggi, per disegnare un nuovo progetto di carriera. Un progetto che tenga fermamente conto anche della tua persona e della tua storia.

Non possiamo separare le due cose!


IL CAREER COUNSELING: il tuo viaggio professionale!

Il contesto lavorativo fluido ed instabile di oggi ci mette davanti a delle grandi sfide che richiedono coraggio, sicurezza e motivazione.

Il modello di lavoro che utilizzo, con chi desidera mettere in atto un percorso di crescita personale focalizzato sullo sviluppo della propria identità professionale, è il Career Counseling basato sul modello di Mark Savickas.

Questo modello considera la persona costituita da una storia personale, esperienze fatte, condizionamenti, talenti ed attitudini che hanno portato la stessa a fare determinate scelte lavorative: tutti questi elementi, che hanno costituito nel tempo l’identità personale e professionale, hanno influenzato e influenzano ancora gli orientamenti del soggetto.

store-manager-3-640x394.jpg

Per questo motivo propongo un percorso di cinque incontri attraverso un’intervista , in cui con la persona, andiamo insieme ad esplorare e ripercorrere la sua storia collegando inclinazioni, talenti, condizionamenti familiari e sociali, che lo hanno portato ad a una determinata scelta professionale.

1° incontro: la Storia personale dell’individuo e condizionamenti

2° incontro: la Storia professionale : Career Interwiew

3° incontro: Storia personale e professionale , le influenze

4° incontro: I talenti dell’individuo, le scelte fatte nel passato, le resistenze al cambiamento

5° incontro: il disegno di carriera alla luce della nuova consapevolezza. Obiettivi da raggiungere e tempi di realizzazione

Questo tipo di lavoro è molto utile soprattutto in una seconda fase professionale, quando per cause esterne (perdita di lavoro, stress eccessivo dovuto ad una posizione professionale non più sostenibile, stress in ambiente lavorativo, mobbing) o per nuove esigenze personali (desiderio di cambiare professione, insoddisfazione) siamo costretti a dover indagare dentro di noi, sulla motivazione che ci ha orientati verso una determinata scelta professionale piuttosto che un’altra. Questo tipo di lavoro incoraggia la consapevolezza nel collegare tutti i punti della nostra storia personale e professionale, mettendoci nella condizione di comprendere come ogni scelta fatta, in ambito professionale, non sia stata affatto casuale. La componente lavorativa rappresenta per tutti noi una dimensione importante in cui spesso, in modo a volte esasperato, cerchiamo un’identificazione. In poche parole diventiamo quello che siamo come professionisti, dimenticando quello che siamo come persone. Per questo, per molti di noi ,la perdita del lavoro, anche in un età matura, rappresenta, in modo totalmente destabilizzante, una  vera e propria perdita d’identità.

La persona, avendo perso il lavoro non sa più chi è.

Questa condizione è molto pericolosa soprattutto al giorno d’ oggi dove il mercato del lavoro si è stravolto completamente, rispetto agli anni dei nostri genitori e dove siamo costretti quotidianamente a rinnovare tutte le nostre competenze nel giro di 5 anni. Non è più possibile identificarsi con una figura professionale per tutta la vita perché i cambiamenti a cui siamo sottoposti sono continui ed è possibile che nell’arco di una vita, si debba cavalcare molte figure professionali diverse, senza molto tempo a disposizione per l’ambientamento.

Il  lavoro che propongo nei miei percorsi di career Counseling è orientato a collegare la storia personale del soggetto, con l’obiettivo di fare luce su tutte le risorse davvero presenti e spendibili in questo nuovo mercato del lavoro. Spesso, le persone che si rivolgono a me, non hanno alcuna idea di quali siano le risorse che possiedono; hanno indossato per molti anni e molti motivi (che ovviamente andiamo ad indagare) un “abito” professionale e sono diventati quel “personaggio”, forse senza troppo chiedersi se quello che avevano scelto per la loro vita fosse quello che davvero rispondeva al loro modo di essere. Poi i figli, poi la famiglia, poi il mutuo, poi….poi.

E poi la vita ci mette di fronte ad un cambiamento e finalmente, dico io, è il momento di fare i conti con noi stessi.

Questo metodo, ampiamente sperimentato, da la possibilità alla persona di guardarsi dentro a fondo individuando nuovi strumenti per proporsi e collocarsi in un mercato del lavoro molto diverso da quello a cui era abituato

crop.php.jpeg

Questo modello fornisce strumenti efficaci e risolutivi che ti mettono in condizione di comprendere il tuo personale disegno di vita, di affrontare al meglio i continui cambiamenti lavorativi, e di progettare soluzioni professionali soddisfacenti.

L’ obiettivo centrale di questo intervento di career counseling è quello di tracciare un percorso di carriera che abbia un senso per te, che risponda ad una tua scelta e che ti permetta di prendere decisioni per il futuro che tengano conto di te stesso!

Aree di intervento:

Counseling d’Orientamento Professionale Per Il Singolo E Per Le Aziende;

Counseling d’Orientamento Scolastico;

Counseling d’Orientamento Formativo: individuazione Dei Talenti;


Contattami! Possiamo lavorare insieme sia dal vivo a Roma oppure on line! Scegli la modalità  che preferisci!